SIMBIOTICO: la nostra esperienza decennale
di Sostenibilità

Vigneto in Franciacorta
Simbiotico Villa Crespia

Simbiotico Villa Crespia
Franciacorta Brut Biologico

100% Chardonnay

Da più di vent’anni portiamo avanti la nostra esperienza di viticoltura sostenibile in Franciacorta: prima convenzionale e dal 2015 biologica. Simbiotico è il nostro primo Franciacorta Biologico.

Al naso emergono note evolute tipiche dello Chardonnay quali frutti tropicali e fiori dolci come la ginestra. In bocca equilibrio fra acidità e sapidità con perlage molto fine e persistente.

Simbiotico vuol dire attenzione al suolo e alla sua biodiversità più profonda

Per questo vino abbiamo fatto scelte produttive complesse che però completano il percorso del nostro Simbiotico, da sempre orientato verso la sostenibilità.

Con la vendemmia 2018 si è completata la conversione in regime biologico di tutti i 57 ettari di vigna di Villa Crespia. Siamo viticoltori biologici sull’intera produzione in campo e con il nostro Franciacorta Simbiotico abbiamo deciso di continuare la filiera produttiva BIO anche in cantina.

Il Simbiotico Biologico viene tenuto separato dal resto della produzione di Villa Crespia già in Agosto, dopo la raccolta delle uve Chardonnay, e continua il suo percorso esclusivo sul mosto, sul vino base, durante il tiraggio e fino alla sboccatura.

In cantina il regolamento UE che disciplina la produzione di vino biologico (e ammette l’utilizzo del logo europeo Biologico in etichetta) prevede l’USO DI PRODOTTI DI SOLA ORIGINE NATURALE, MEGLIO SE BIO e una limitazione severa di alcune pratiche enologiche.

Le limitazioni, come le filtrazioni non invadenti, sono volte a preservare l’integrità del vino per farne apprezzare al massimo le caratteristiche che provengono dall’uva e dalla vinificazione. Anche sul Simbiotico BIO evitiamo l’aggiunta di solforosa per rendere il nostro vino ancora più caratterizzato. Simbiotico è un Franciacorta con caratteristiche uniche.